Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Kindle Italia | April 20, 2014

Scroll to top

Top

9 Comments

Qualcosa in più sul Sony Reader PRS-T1

Giò
  • On 16 settembre 2011

sony reader wifi2 420 90 Qualcosa in più sul Sony Reader PRS T1

Il Sony Reader PRS-T1 sarà rilasciato il 2 ottobre negli Stati Uniti e a fine ottobre in Italia; in attesa del suo arrivo, sono uscite numerose notizie e le prime recensioni.

La prima cosa che balza agli occhi per l’utente italiano, è la scandalosa scelta commerciale di Sony di vendere il suo reader in Italia a ben 50 euro in più rispetto agli altri mercati europei e quasi 100 euro in più rispetto al mercato americano. La cosa ha fatto tanto rumore che è sorta anche una discussione sul sito ufficiale della Sony: http://www.sony.it/discussions/message/688905#688905. Personalmente invito tutti i possibili acquirenti del nuovo Sony a non farsi prendere per i fondelli e a virare su altri prodotti, il nuovo Nook o il Kindle 4 in arrivo, fino a quando il prezzo del PRS-T1 non sarà stato abbassato (o, al limite, di acquistarlo all’estero).

Terminiamo qui la polemica e analizziamo meglio il nuovo Sony. Il PRS-T1 monta una versione modificata di Android; sebbene Sony abbia tentato di tenere nascosta questa notizia, il software è troppo “androidiano” per non rendersene conto già di primo acchito (chi è abituato a utilizzare questo sistema operativo noterà subito le somiglianze). Il motivo del silenzio di Sony è facile immaginarlo: è probabile che presto, così come è stato fatto per il Nook Touch, sarà disponibile un hack che consentirà di installare sul reader i programmi dell’Android Market (che saranno molto più funzionali qui rispetto al Nook, grazie al multi touch).

Tra le migliorie software, è interessante l’introduzione dell’accesso diretto a Google Books e al suo sterminato archivio e la nuova funzionalità che consente di dividere la pagina in due o tre colonne, funzionalità utilissima per leggere al meglio i Pdf formattati su più colonne.

Il nuovo Sony avrà anche sei diversi tipi di font, una notizia importante visto che i vecchi ereader dell’azienda giapponese ne avevano solo uno. I font saranno: Original, Amasis, Frutiger Neue, Verdana, Univers Next, Really No 2 e Palatino nova.

Il reader sembra davvero molto leggero e non dubito che, come la Sony strombazza, sia l’ereader più leggero di sempre.

Ciò che invece ho trovato deludente, e che impedisce al PRS-T1 di essere il leader indiscusso del settore nella mia personale classifica, è il lampo di refresh: esattamente come negli ereader precedenti, avviene a ogni pagina; mentre Barnes & Noble già tre mesi fa ha ideato un software in grado di limitare esponenzialmente questo inconveniente.

Per chi volesse dare un’occhiata al nuovo Sony Reader, questo video del sempre ottimo Charbax mostra bene molte delle sue funzionalità.

  • http://www.ebookgratis.it/blog ebookgratis_it

    Totalmente d’accordo sul prezzo: da evitare finché non lo abbassano

  • http://www.owoelwo.info owoelwo

    LAMPO DI REFRESH?
    Ma che lampo??? è solo la pagina che diventa tutta bianca e poi si ricompongono le scritte…
    E questo è la parte deludente???
    Boh non capisco proprio che fastidio dia, quando vedi quel debolissimo sfarfallio…
    Si legge comunque benissimo e dura meno di un batter di ciglia!

  • Giò

    Ciao,
    bene, il Nook ha quel lampo che dura meno di un battito di ciglia solo ogni cinque pagine. Anche se non dà fastidio, meglio non averlo che averlo, no?

  • Giò

    senza contare che la transizione di immagini a tutto schermo è particolarmente fastidiosa…

  • Gianluca A.

    E’ certamente un buon prodotto, leggerissimo (170 grammi).  Il prezzo è alto però, di norma, i prodotti italianizzati costano di più.

    Per chi interessato, ecco la pagina ufficiale italiana:

    http://www.sony.it/product/rd-reader-ebook

  • Daniele Carmagnola

    Ma con il Sony compri libri dove vuoi (senza cioè gli inconvenienti del Nook)?

  • Giovanni

    sì, ti basta una rete wi fi per comprarli direttamente dal dispositivo

  • Daniele Carmagnola

    Grazie, Giovanni. Intendevo chiedere se il lettore Sony accetta carte di credito emesse fuori dagli Stati Uniti, a differenza appunto del Nook

  • Giovanni

    assolutamente sì!