Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Kindle Italia | April 18, 2014

Scroll to top

Top

8 Comments

I preordini Kindle Fire frenano gli acquisti di iPad2

Fiorenzo Pilla

ricerca di mercato 300x207 I preordini Kindle Fire frenano gli acquisti di iPad2

Anche se il tablet di casa Amazon ancora non è tra le (ansiose) mani di chi l’ha ordinato, la competizione tra iPad e Kindle Fire sembra essere iniziata, viva e pulsante.

Non è passato che qualche giorno dalle infuocate dichiarazioni di Tim Cook sui tablet di fascia economica e già il confronto si arricchisce di una nuova puntata.

Stando al sito on-line di Forbes, infatti, una nuova ricerca pubblicata da RBC Capital Market, farebbe emergere una più alta percentuale nelle intenzioni di acquisto del Kindle Fire rispetto a quella ottenuta dall’iPad 2 prima del suo lancio nel Febbraio 2010 (5% contro il 4% del tablet di Apple).

Ma c’è di più; circa un quarto di chi ha dichiarato intenzioni d’acquisto positive nei confronti del Fire (preordinato o seriamente intenzionati ad acquistarlo) ha, al contempo, dichiarato di aver cancellato la prenotazione o dilazionato l’acquisto di un  iPad 2.

Il dato è sicuramente indicativo, soprattutto alla luce delle profonde differenze tra i due dispositivi, in termine di hardware, di features e di servizi correlati, rivelando un mercato dei tablet ancora profondamente magmatico e instabile.

Certo, il risultato di una ricerca di mercato non è sicuramente elemento sufficiente per decretare una supremazia di Amazon in quella che si annuncia una lunga battaglia.

Gli analisti, infatti, continuano a nutrire una comprensibile fiducia nei confronti della Apple (non si prevedono variazioni delle valutazioni sulle performance future per la casa di Cupertino), vista la consolidata posizione acquisita in questi anni e il vantaggio competitivo legato alla già lunga presenza sul mercato dell’iPad.

È un segnale, tuttavia, e le preoccupazioni di Apple appaiono sempre meno infondate…

  • floriano

    il mercato di apple è sempre stato di nicchia, anche nei tablet sarà così.

  • fpilla

    Beh…dev’essere una nicchia piuttosto spaziosa per ospitare i 35 milioni di iPad venduti fino ad ora…;-)

  • bunglegrind

    Salve, sto valutando la possibilità di comprare un eBook. Sto cercando di capire quale modello si adatti più alle mie esigenze (ammesso che esista), potreste darmi una mano?

    Sto cercando un ebook che abbia:

    - tecnologia eInk o superiore (insomma, non mi deve stancare quando leggo)
    - possibilità di leggere pdf, inclusi soprattutto i libri scannerizzati (quindi ogni pagina del pdf è una immagine)
    - schermo non troppo piccolo
    - economico
    - di altre caratteristiche (wifi, text-to-speech, 3g…) non mi frega nulla

    Avevo adocchiato il Kindle (http://www.amazon.com/Kindle-eReader-eBook-Reader-e-Reader-Special-Offers/dp/B0051QVESA ) che non so sia l’1, il 2 o il 3 ma non so bene come si comporti con i pdf di cui sopra. Potete darmi qualche suggerimento?

    grazie mille!

  • floriano
  • Fiorenzo Pilla

    Guarda posso limitarmi a darti la mia opinione personale, perchè se qualcosa ho capito nella mia esperienza con il mondo e-reader è che sono un po’ come le scarpe, devi trovare il modello che per te sia più comodo…
    Con il Kindle mi trovo benissimo, a me non interessa il touchscreen, è un lettore essenziale che svolge il proprio lavoro egregiamente.
    Per i PDF il discorso è diverso…
    ho avuto tra le mani Kindle, Sony, Bookeen… ma nessuno che riesca a riprodurli in maniera comoda da consultare…
    Fatto sta che allo stato ritengo il Kindle del tuo link uno dei migliori (se non IL migliore) per rapporto qualità prezzo…

  • bunglegrind

    grazie per le risposte! ;-) (E scusate il ritardo per la mia replica!)

  • Paolo

    Beata ignoranza… ma come si può pensare anche il solo paragone tra il kfire
    e l’iPad2… chi ha ordinato l’iPad non ha neanche lontanamente pensato
    che potesse esistere un diretto concorrente… figuriamoci il kfire!!!
    .. Ma l’avete mai usato un iPad?? ho dei seri dubbi. Fatelo, così eviterete di postare
    fesserie…

  • Fiorenzo Pilla

    Un po’ come commentare i post senza averne minimamente colto il senso…no? :-)