Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Kindle Italia | October 31, 2014

Scroll to top

Top

No Comments

Aggiornare il firmware del Kindle senza WhisperNet

Gabriele Falistocco

2009 09 06 192332 Aggiornare il firmware del Kindle senza WhisperNet

Il Kindle esegue molte delle sue caratteristiche collegato alla rete WhisperNet, tra cui anche l’aggiornamento del proprio firmware interno. Da qualche settimana si vocifera sulla possibilità di installare firmware custom (con le dovute precauzioni) che potrebbero permettere di aumentare le caratteristiche funzionali del proprio dispositivo.

Chiunque possieda un Kindle fuori dagli USA e, cioè, senza possibilità reali di collegamento a WhisperNet, sa che l’unica possibilità nell’installare ebook e firmware, risiede nel cavo Usb.

Per poter aggiornare il firmware (quando compariranno in rete i primi aggiornamenti, di cui già da qualche giorno si discute del probabile rilascio a breve), vi basterà seguire i seguenti passaggi:

1) Procuratevi, ovviamente, il file corretto da Amazon.com (in caso di firmware originali ed ufficiali). Gli utenti che possiedono un Kindle 1, troveranno gli aggiornamenti cliccando qui, gli utenti di un Kindle 2 li troveranno, invece, cliccando qui. State molto attenti a questa fase, poichè un errore nella scelta del file potrebbe creare problemi molto seri al vostro Kindle.
2) Collegati il Kindle al vostro computer utilizzando il cavo USB
3) Una volta che il Kindle sarà riconosciuto dal vostro computer, copiate dentro la cartella di root il file.
4) Scollegate la periferica e disconnettetela dal computer.
5) Accendete il vostro Kindle, premete il tasto Home, poi il tasto Menu, selezionate Settings ed infine premete su “update Your Kindle“. Se il vostro Kindle non riconoscerà un aggiornamento alla versione del firmware attualmente in uso, il menu sarà grigio e non vi darà la possibilità di selezionare l’opzione.
6) Completato l’update, il Kindle si riavvierà.

Utilizzate questa mini-guida con le dovute precauzioni, poichè un procedimento simile dovrebbe essere seguito soltanto da utenti esperti.

P.S.: In ogni caso Kindle Italia non risulterà responsabile per eventuali malfunzionamenti al vostro ebook reader.